Provaci ancora Virtus Lucca

ATLETICA - Esattamente fra un mese la società lucchese parteciperà per la quinta volta alla finale Oro che si svolgerà nella suggestiva Arena Civica di Milano. Obiettivo dei biancoazzurri la salvezza.

-

Vicenza, 29 settembre 2013. Il primo passo concreto della Virtus Lucca per un ritorno nel gotha dell’atletica leggera italiana. Un risultato e un piazzamento che andavano però ribaditi la scorsa primavera e che la squadra diretta da Matteo Martinelli ha saputo fare in modo magnifico nelle qualificazioni primaverili, e proprio alle gare del Mannucci di Pontedera dello scorso 10 e 11 maggio si riferiscono le nostre immagini. Nonostante qualche atleta ancora non al top (vedi l’ammirevole Giacomo Puccini nel giavellotto) la Virtus è riuscita ad entrare nella top twelve con 17417 punti, risultato più che ragguardevole. Ciò non deve e non può illudere sulle prospettive e le relative difficoltà che gli atleti lucchesi incontreranno il 27 e 28 settembre a Milano. Si profila infatti di primissimo piano la partecipazione di atleti tanto da rendere diverse squadre quasi inarrivabili sul piano tecnico. Ricordiamo che le prime otto classificate guadagneranno la permanenza in serie A Oro mentre le classificate dal nono al dodicesimo posto scivoleranno in serie A Argento. Compito dunque non facile ma conoscendo la grinta e lo spirito di squadra virtussino si può sperare. Da lunedì prossimo, quando rientrerà a Lucca, il DT Matteo Martinelli comincerà a lavorare sui muscoli e sulla testa dei suoi anche anche con le scelte, in parte già definite, della squadra che si presenterà nel vetusto ma pur sempre affascinante e storico impianto del”Arena.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento