Recuperato pattino alla deriva

VIAREGGIO - La Guadia Costiera ha recuperato un pattino di salvataggio di uno stabilimento balneare di Vecchiano, lasciato alla deriva da ignori vandali.

-

pattino.jpg

Il pattino era stato segnalato da una imbarcazione in transito a circa 2,5 miglia dal porto, di fronte a Torre del Lago.
Immediato l’intervento di un mezzo della Capitaneria di porto di Viareggio.
Il pattino era rovesciato ed ormai semiaffondato; sulla fiancata si poteva ancora leggere il nome dello stabilimento balneare di appartenenza, il “Dunaonda” di Marina di Vecchiano.
I militari sono riusciti a raddrizzare il mezzo e a condurlo fino all’altezza del suddetto stabilimento balneare, dove gli assistenti bagnanti hanno quindi provveduto a riposizionarlo sulla spiaggia. Da informazioni assunte, ignoti vandali nella notte avevano forzato i lucchetti di sicurezza lasciando il pattino alla deriva.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento