Betti: “Non mi dimetto”

VIAREGGIO - "I miei oppositori possono star tranquilli: non mi dimetterò mai". Così il sindaco Leonardo Betti a margine del Festival della Salute.

-

Incalzato dai cronisti, Betti ha spiegato che martedì prossimo il consiglio comunale dovrà esprimersi sul dissesto: “Era l’unica strada percorribile. Chiedo a tutte le forze politiche unità e onestà – ha affermato -. Comunque non mi dimetto, un anno fa i cittadini hanno scelto e me e io andrà avanti fino alla fine”. Sul carnevale Betti è sereno: “L’arrivo del commissario ci permette di agire con più velocità rispetto ad un normale consiglio di amministrazione. Il carnevale 2015 si farà e stiamo lavorando per dare continuità alla manifestazione”:
A Viareggio a tenere banco in queste ore è anche la questione della Viareggio Patrimonio e dei suoi dipendenti. Dopo l’ultimo incontro avvenuto in Prefettura nei giorni scorsi, i lavoratori hanno proclamato per il 6 ottobre una giornata di sciopero. L’amministrazione comunale internde riorganizzare il settore dei tributi – dicono i sindacati – senza dare alcuna altra indicazione su tutti gli altri settori su cui opera la Viareggio Patrimonio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento