Cambio al vertice della compagnia carabinieri

LUCCA - Il maggiore Giangabriele Affinito rileva il comando della compagnia carabinieri di Lucca, dopo che il capitano Lorenzo Angioni è stato trasferito al comando della compagnia carabinieri in Marina a Roma

-

maggiore_affinito.avi.still001.jpg

Passaggio di consegne ai vertici della Compagnia Carabinieri di Lucca. Il capitano Lorenzo Angioni, dopo tre anni di servizio nella nostra provincia, è stato trasferito a Roma per dirigere il comando della compagnia carabinieri in Marina. Il suo posto è stato rilevato dal maggiore Giangabriele Affinito, proveniente dalla scuola sottufficiali di Velletri e in precedenza comandante della compagnia di Altamura. Il capitano Angioni lascia un impronta sicuramente importante sia nella popolazione lucchese che negli uomini da lui comandati, come ricordato dal comandante provinciale colonnello Stefano Fedele. A lui e al suo successore l’augurio di un buon lavoro da parte di tutta la redazione di NoiTv.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento