Campo di Marte, primi posti letto per le cure intermedie

LUCCA - Taglio del nastro per il primo modulo dei 14 posti letto dedicato alle cure intermedie al Campo di Marte di Lucca.

-

Sono i letti per i degenti non tanto gravi da stare ancora in ospedale, ma non ancora sufficientemente stabilizzati per tornare a casa. Un’inaugurazione importante, non a caso erano presenti anche il presidente della Regione Rossi e l’assessore Marroni. Perchè quella della medicina territoriale è la vera, difficile, scommessa da vincere sulla sanità del futuro, per evitare il rischio che le famiglie debbano ricorrere sistematicamente alle strutture private una volta usciti dalle cure dell’ospedale.
Quello inaugurato è il primo modulo della struttura di cure intermedie, che una volta a regime sarà costituita da 3 moduli, per un numero complessivo di 42 posti letto. Un primo passo significativo verso la costituzione della Casa della Salute per la Piana di Lucca, che verrà realizzata entro la fine del 2014 al Campo di Marte. Nel suo intervento il presidente Rossi si è augurato che non ci siano tagli alla sanità da parte del governo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento