Candiani vince il Premio Camaiore

CAMAIORE - E' andato a Chandra Livia Candiani, con “La bambina pugile ovvero La precisione dell’amore” edito da Einaudi, il XXVI Premio Letterario Camaiore.

-

premio_camaiore.jpg

Il responso è arrivato tramite lo scrutinio dei voti espressi dai cinquanta membri della giuria popolare presenti in sala.
Ospite d’onore Stefania Sandrelli, che ha ricevuto dalla mani del presidente Francesco Belluomini e del Sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto, i premi per la Menzione Speciale alla memoria del fratello Sergio, conferita per la raccolta “Primo verso”. L’attrice ne ha interpretato i versi regalando alla sala un commosso ricordo del fratello.
Gli altri riconoscimenti.
Premio Internazionale: Gladys Basagoitia Dazza, Oceano di luce – Fara
Premio Speciale: Antonio Spagnuolo, Il senso della possibilità – Kairos
Menzione Speciale: Gordiano Lupi Heberto Padilla, Fuera del juego – Il foglio
Menzione Speciale (alla memoria): Sergio Sandrelli, Primo verso – a cura della sorella Stefania – Italic Pequod

Lascia per primo un commento

Lascia un commento