Grande giornata di fiere a Lucca

LUCCA - Centinaia di banchetti a Borgo Giannotti, al Foro Boario il mercato degli animali, lungo il fiume la fiera degli uccelli.

-

fiera.jpg

Quello della Santa Croce non è soltanto un appuntamento religioso, ma anche un momento di grande festa per tutta Lucca. Ad animare questo 14 settembre, caduto tra l’altro di domenica, ci stanno pensando le tradizionali fiere organizzate nella zona nord della città: centinaia di banchetti a Borgo Giannotti, al Foro Boario il mercato degli animali, lungo il fiume la fiera degli uccelli.
La zona è stata presa d’assalto sin dal primo mattino da migliaia di persone e come sempre il traffico è andato rapidamente in tilt tra via Matteo Civitali, via Salicchi e Monte san Quirico.
Lungo le strade di Borgo Giannotti i classici banchetti; decine e decine di ambulanti provenienti da tutta la Toscana mettono in vendita oggetti per la casa, abbigliamento, giochi e generi alimentari.
Al Foro Boario in esposizione il bestiame: mucche, buoi, cavalli e altri ancora.
Tanta gente anche alla fiera degli uccelli, allestita lungo il Serchio. In mostra un po’ di tutto, per gli amanti della natura ma soprattutto della caccia. Non mancano le dimostrazioni: per esempio di come si addestra un perfetto cane da caccia. E poi splendidi esemplari di rapaci, presentati dai loro addestratori, per la gioia di grandi e piccini grazie al loro inimitabile fascino.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento