Il festival d’autunno al Ciocco

BARGA - Due giorni interamente dedicati alla tradizione enogastronomica della valle del Serchio e ai prodotti del territorio. Apre al Ciocco la seconda edizione il festival d'autunno.

-

Un week end all’insegna del buon cibo, della musica e della tradizione quello che si è aperto presso la tenuta del Ciocco nella quale è stato inaugurato il festival d’autunno. Una grande festa itinerante, tra stand di prodotti artigianali ed enogastronomici. Più di trenta gli espositori con un ampia rappresentanza delle eccellenze della valle del Serchio, con il prosciutto bazzone e il farro della Garfagnana IGP. Ma non solo Valle del Serchio: presenti alla rassegna espositori provenienti da Torre del Lago, Firenze Pesaro e Riccione. La due giorni è stata organizzata con il patrocinio dei comuni di Barga e Fosciandora allo scopo di divulgare sempre di più le eccellenze di questi territori. Durante la due giorni verrà effettuata una raccolta di fondi destinati alla fondazione Cesare Serono per la realizzazione di guide cartacee per visitare in sedia a rotelle le principali città italiane.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento