Il sindaco di Stazzema scrive a Zara

STAZZEMA - Il sindaco di Stazzema Maurizio Verona ha scritto all’azienda di moda Zara che aveva messo in vendita una t-shirt da marinaio usata come pigiami da bambino, simile alle divise imposte dai nazisti agli ebrei.

-

Il prodotto, dopo le proteste arrivate da più parti, è già stato ritirato dal mercato. La società si è scusata con tutti sottolineando spiegando che il disegno della T-shirt era ispirato solo alle stelle dello sceriffo dei film western, come dice la stessa scritta sulla maglietta.
“Ho chiesto a Zara – ha detto Verona – di collaborare con il Parco nazionale della Pace con iniziative sulla memoria da concordare”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.