Intesa Lucca – Capannori sul turismo

LUCCA - Proseguono le iniziative di collaborazione tra Lucca e Capannori. Adesso è stata annunciato un accordo sulla promozione turistica.

-

I Comuni di Lucca e Capannori hanno sottoscritto un’intesa per realizzare insieme progetti speciali di promozione e diffusione dell’offerta turistica. L’accordo è stato presentato a Palazzo Orsetti dall’assessore al turismo di Lucca Giovanni Lemucchi e da quello di Capannori, Serena Frediani.
Per il prossimo biennio sono stati individuati 6 percorsi tematici da promuovere congiuntamente. La Via Francigena, le “Strade del vino e dell’olio” e le “vie del verde”, comprendenti il Parco Fluviale, le Mura, l’Orto Botanico, le Ville della Piana, le Camelie del Compitese e gli eventi di Murabilia, Verdemura e Santa Zita. Promozione comune anche sui percorsi dei “matrimoni da favola” (per la celebrazione di matrimoni civili in location d’eccellenza), sui “Giardini toscani” e sui “viaggi di istruzione”.
L’intesa prevede che entro il 20 luglio di ogni anno, il Comune di Lucca e quello di Capannori definiscano congiuntamente il programma per l’anno successivo e le reciproche ripartizioni degli oneri.
Per l’anno in corso sono state individuate tre manifestazioni a cui partecipare in maniera congiunta. Si parte con Murabilia dove sarà presente uno stand promozionale per la valorizzazione delle “vie del
verde”. Il Comune di Lucca e il Comune di Capannori poi parteciperanno congiuntamente alla fiera del turismo di Rimini e a quella di Lugano.
Per il 2015 gli interventi saranno individuati entro il prossimo 30 ottobre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento