La Lucchese non cambia mai

CALCIO LEGAPRO - La squadra che tutti vorrebbero: grinta, determinazione e un cuore infinito. Hanno sofferto tanto i tifosi della Lucchese, ma hanno anche gioito come pazzi al gol di Biasci.

-

pagliucaweb.jpg

La partita contro il Savona rimarrà agli annali di questo campionato perché sotto di 2 gol (il primo incassato dopo solo 1 minuto) rimettere in piedi la sfida non era affatto semplice. E invece nel secondo tempo la Lucchese ha tirato fuori le unghie da vera pantera conquistando un pareggio che sa un po’ di vittoria. Alzi la mano chi non ha ripensato a quella squadra che lo scorso anno ha conquistato la serie C a tempo scaduto in quel di Correggio. A fine partita Pagliuca è apparso esausto, ma felice.
Adesso la Lucchese deve già concentrarsi sulla prossima sfida: mercoledì a Prato, alle 16. Squadra ancora a quota zero vittorie, determinata a sbloccarsi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento