Lucchese, attenta al lupo

CALCIO LEGA PRO - Prima trasferta stagionale per i rossoneri di Guido Pagliuca impegnati domenica (ore 18) suil campo dell'ostico Gubbio. Ancora qualche dubbio di formazione da sciogliere.

-

6_9_14__lucchese.jpg

Attenti al lupo…Già perchè se qualcuno lo avesse dimenticato, ma forse no, il campionato decolla con la prima trasferta della Lucchese. Il lupo suddetto altri non è che il Gubbio di Leo Acori, vecchia conoscenza del calcio a queste latitudini e sempre capace di organizzare squadre “rognose”. Ecco perchè Pagliuca, non vuol dare troppi vantaggi al suo dirimpettaio umbro e poco lascia trapelare alla viglia e anche all’antivigilia quando in conferenza stampa ha spedito il suo vice Stefano Fracassi. Dalle parole del “Nero” poco si è capito ma a sufficenza di quanto si volesse arguire. La formazione è tuttavia abbastanza delineata con il forfait di Risaliti, davvero sofrtunato, e il probabile debutto di qualche volto nuovo. Proviamo a snocciolare l’undici che calerà sul prato del Pietro Barbetti: Casapieri in porta; Vittiglio, Espeche, Vosnakidis e Dejori o Pantano, ecco il primo dubbio, in difesa; Nolè, Lo Sicco e Calcagni in mediana; Boilini alle spalle di Strizzolo e di uno tra Biasci e Ferretti, col primo leggermente favorito. Dopo il non esaltante pari a reti bianche della prima giornata contro il Santarcangelo di Romagna Nolè & C. cercheranno di strappare la prima vittoria stagionale al cospetto di un avversario che viene a sua volta dallo 0 a 0 de L’Aquila. Compito non semplicisssimo anche se poi al di là del risultato sarà importante verificare la condizone generale di questa Lucchese e i progressi che la squadra saprà palesare sul campo degli eugubini. Fischio d’inizio domenica alle ore 18, penultimo match dello spezzatino targato Lega pro e della seconda giornata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento