Nasce il Comitato nuovi eventi per Lucca

LUCCA - Prima uscita ufficiale del neonato comitato creato per aumentare l'offerta culturale cittadina. L'occasione è stata la presentazione del programma del ciclo di incontri dal titolo "Ilaria e le Altre"

-

Un comitato per valorizzare la parte Est della città in periodi poveri di eventi, in modo da rivitalizzare l’offerta culturale lucchese durante tutto l’ anno. Nasce con questo scopo il Comitato nuovi eventi per Lucca, ideato dalle Fondazioni Cassa di Risparmio e Ludovico Ragghianti con scopi ben precisi.
Il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio ha tenuto a precisare che il comitato non è stato costituito per la gestione del complesso del San Francesco e che, in futuro, avrà la facoltà di cercare sponsor per la realizzazione di eventi.
Oltre al presidente Vittorio Armani, il comitato si avvarrà anche della vicepresidenza di Giorgio Tori, già direttore della Fondazione Ragghianti e della collaborazione, a titolo rigorosamente gratuito, di altre professionalità lucchesi. Contestualmente alla presentazione ufficiale del comitato, è stato annunciato il primo ciclo di eventi: delle conversazioni dal titolo “Ilaria e le altre”: incontri con autori illustri come Cunningham, Branduardi, Sgarbi, per citarne solo alcuni, intorno al tema della bellezza, prendendo spunto proprio dal monumento funebre di Ilaria del Carretto. In occasione delle serate che prenderanno il via il 9 settembre per concludersi il 23 novembre con 2 incontri mensili, è stato stipulato un accordo con il museo di Villa Guinigi, che resterà visitabile fino alle 24 con un itinerario dedicato alla figura femminile visto attraverso il sentimento amoroso inteso nelle sue varie declinazioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento