Parte da Lido il rally di Camaiore

MOTORI - Successo di iscritti alla 20° edizione del Rally Citta’ di Camaiore. 120 gli equipaggi presenti alla gara valevole per l’open rally e per il trofeo Rally AC Lucca in programma questo fine settimana.

-

La manifestazione organizzata dalla Scuderia Balestrero ha l’apporto della Camaiore Motorsport. Partirà con il numero uno il favorito d’obbligo il locale e rientrante Dati che con Giusti utilizzerà una Mitsubishi Lancer Evo X . Una decina le vetture della competitiva categoria di Super1600 con le Clio di Pellegrini e di Giannecchini su tutte. Altrettante vetture potranno ambire alle zone alte della clssifica e saranno le più recenti Renault Clio R3 a partire da quella condotta dell’equipaggio plurivincitore (sei volte) della gara Lucchesi-Ghilardi che ha lasciato la usuale 207 S2000 (vettura non ammessa a questa tipologia di gara). Ma tutti dovranno comunque vedersela con il recente vincitore della 12 ore de il Ciocco Simonetti-Caturegli che sta raccogliendo i frutti di una meticolosa preparazione effettuata in questi anni di sviluppo della sua vettura. Attenzione al Campione in carica del Trofeo Twingo Rovatti e al rientrante Cecchi. Due i tratti cronometrati saranno Monteggiori di Km. 4,83 e di Orbicciano di Km. 7,00 ripetuti tre volte intermezzati ogni giro da riordino e parco assistenza sempre a Lido di Camaiore presso il pratico Viale Kennedy. Il primo equipaggio partirà quindi dal pontile di Lido di Camaiore domenica 28 settembre alle ore 10.01 per poi farvi ritorno alle ore 17.30 con premiazione direttamente sulla pedana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento