S. Concordio, chiusa un mese la passerella pedonale

LUCCA - Chiude per un mese, a partire da domani, la passerella pedonale di San Concordio. Il ponte riaprirà il 28 ottobre, due giorni prima dell'inizio di Lucca Comics & Games.

-

La chiusura è stata disposta dalle Ferrovie dello Stato per poter effettuare lavori di ristrutturazione. Da qui infatti, con l’installazione della biglietteria dei Comics alle ex officine Lenzi, si prevede che nei giorni della manifestazione, tra il 30 ottobre e il 2 novembre, transiteranno migliaia di persone. C’è quindi bisogno di rimettere in sesto la passerella, affinchè possa essere percorsa in piena sicurezza.
Dal Comune trapela un po’ di apprensione perchè i lavori delle Ferrovie iniziano già molto a ridosso dei Comics. Se la struttura non fosse pronta per il 30 ottobre sarebbe un guaio di non poco conto.
Nei mesi scorsi si era parlato della realizzazione di una nuova passerella, ma questa ipotesi adesso appare tramontata.
La struttura già esistente è molto utilizzata per gli spostamenti pedonali tra la città e San Concordio. I residenti della zona chiedono quindi che possa essere consentito l’attraversamento del ponte, anche durante il periodo dei lavori, almeno per un paio d’ore al giorno, in periodi stabiliti.
E segnalano la frase con cui termine il cartello d’avviso della chiusura: “utilizzare percorsi alternativi”. Che senza l’indicazione di quali sarebbero queste alternative, suona inutile e anche un po’ beffardo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento