Si prostituiva sulla Pisana nuova

LUCCA - Mercoledì pomeriggio una volante della polizia ha notato sulla Pisana nuova una donna ferma a bordo strada in abbigliamento succinto, nel chiaro atteggiamento di chi esercita la prostituzione.

-

La donna, accompagnata in questura, è risultata essere cittadina bulgara di 27 anni, residente a Roma. Dal controllo è risultata avere precedenti penali per atti contrari alla pubblica decenza e per porto abusivo di armi.
La straniera, che ha dichiarato di essere a Lucca per prostituirsi, è stata allontanata con Foglio di Via Obbligatorio col divieto di ritornarci per i prossimi tre anni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.