Tangenziale di Lucca, cantiere entro l’estate 2015

ROMA - Questa mattina a Roma si è tenuto un vertice sulla tangenziale di Lucca. "Apertura dei cantieri entro l'estate 2015" ha annunciato il presidente della Regione Rossi.

-

traffico1.jpg

Al vertice erano presenti il viceministro alle infrastrutture Nencini, il presidente della Provincia Baccelli e l’ad di Anas Ciucci. Entro ottobre è prevista a Lucca la firma di un protocollo con le istituzioni locali, gara d’appalto dei lavori entro dicembre 2014 e, conseguentemente, l’apertura dei cantieri entro l’estate 2015. L’investimento complessivo è di 270 milioni. Ad oggi sono disponibili le risorse per la realizzazione di un primo stralcio funzionale (comprendente gli interventi ritenuti prioritari per il miglioramento dei collegamenti con la valle del Serchio e con il nuovo ospedale di Lucca) per un importo di 78 milioni, di cui 61 da parte dell’Anas e 17 da parte della Regione Toscana, a cui si aggiungono i 16 milioni di finanziamento, sempre regionale, per la realizzazione del ponte sul fiume Serchio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento