Telescopro: una boscaglia in mezzo alle case

LUCCA - Piante, erbacce, rovi, una vera boscaglia dove trovano rifugio topi e altri animali. E' questa la situazione con cui devono convivere da tre anni gli abitanti della via Tiglio, nei pressi dell'acquedotto di S. Filippo.

-

Questo terreno era di un privato, ma nel 2011 è stato espropriato dal Comune di Lucca che da quel momento in poi – raccontano i cittadini – lo ha lasciato in stato di abbandono. Nonostante numerose richieste, tutte regolarmente protocollate, in questi tre anni nessuno è mai venuto a pulire.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.