Caso di dengue a Vergemoli

FABBRICHE DI VERGEMOLI - Un uomo di 26 anni originario del Gambia e domiciliato presso la casa di accoglienza per richiedenti asilo è stato ricoverato per qualche giorno presso l'ospedale di Lucca per un caso di dengue.

-

26_12_ambulanza19.jpg

Un uomo di 26 anni originario del Gambia e domiciliato presso la casa di accoglienza per richiedenti asilo di Fabbriche di Vergemoli, è stato ricoverato per qualche giorno presso l’ospedale di Lucca per un caso di dengue. Lo ha reso noto l’Asl2 con un comunicato. Il giovane si trovava in Italia da una settimana e presentava, da alcuni giorni, una condizione febbrile. E’ scattata dunque la procedura degli accertamenti, al termine della quale il 26enne è risultato affetto da questa malattia che viene trasmessa da zanzare e non trasmissibile tra esseri umani. “Il caso dunque non ha alcuna rilevanza epidemiologica” fa sapere la Asl. Il giovane è stato dimesso ed è in buona salute.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento