CMB cerca il bis ad Agliana

BASKET C - Nella seconda giornata di campionato la squadra di coach Piazza cerca conferme probanti alle proprie ambizioni sul campo dell'Agliana 2000. I bianconeri lucchesi hanno le potenzialità per fare il colpaccio.

-

Hic sunt leones, sicuramente al Palatagliate, magari chissà anche sul piccolo campo dell’Agliana 2000. Lucca e la pallacanestro lucchese nel loro tentativo di rinascita devono passare, con tutto il rispetto, dai campi di provincia dimenticando le glorie e i fasti delle ultime stagioni. Così, dopo aver dominato agevolmente, e al di là di ogni più rosea aspettativa, il temibile (ma solo sulla carta) Carrara, i bianconeri di coach Piazza si accingono ad affrontare la prima trasferta di un campionato dove vogliono essere protagonisti. Le premesse sono state davvero incoraggianti. Piazza deve però fare i conti con la perdurante assenza di Nieri mentre Savelli sarà al suo posto. Così, come del resto Drocker e Biagioni sono pronti a dare il loro consueto contributo di classe ed esperienza. L’impegno di giornata porta il CMB nella vicina Agliana opposto alla compagine pistoiese che nel vernissage inaugurale è stata sconfitta a San Vincenzo. Piazza però non si illude e preferisce tenere un profilo piuttosto basso. Sa che i suoi ragazzi si troveranno al cospetto di un avversario agguerrito e voglioso di riscattarsi di fronte al proprio pubblico. Poi anche il fattore-ambientale col pubblico ad un palmo di naso sul campo potrebbe rendere la sfida tutt’altro che scontata. Ecco perchè elevano attesa e curiosità per verificare quanto e come il Cmb Junior Lucca, questa la denominazione esatta, saprà confermarsi. Palla a due alle ore 18.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento