Donato un nuovo mezzo all’Anffas

LUCCA - Anffas Lucca da oggi può contare su un nuovo automezzo per il trasporto quotidiano dei ragazzi disabili da e per i centri diurni gestiti dall'Associazione.

-

Il veicolo è stato consegnato nel Cortile Carrara di Palazzo Ducale alla presenza dell’assessore provinciale Mario Regoli, del presidente di Anffas Lucca Vania Nottoli e di Valdo Scannerini, presidente della SMG, società di Montecatini che, grazie ad una fitta serie di sponsor privati, ha concesso
in comodato d’uso gratuito il nuovo mezzo. Il mezzo donato a Anffas Lucca è un Fiat Scudo ultimo modello con doppio portellone laterale e con ben nove posti per i ragazzi disabili.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento