Nshimirimana bis alla LuccaMarathon

ATLETICA - Il forte atleta burundiano trionfa di nuovo a Lucca come nel 2011. Alle sue spalle Jamali e Calcaterra. In campo femminile s'impone Denis Cavallini. Oltre 7000 partecipanti per una tre giorni di festa e di sport

-

28_10_14__maratona.jpg

Pronostico rispettato: Joachim Nshimirimana concede il bis (aveva già vinto nel 2011) e si aggiudica da padrone assoluto la sesta edizione della LuccaMarathon. L’atleta burundiano ha dominato la corsa allungando già dopo pochi chilometri nel contesto di un percorso che oltre al capoluogo attraversava anche i territori di Porcari e Capannori. Nshimirimana dell’Atletica Casone Noceto ha coperto i 42,195 chilometri in 2h.20’49” in quella che è stata una marcia trionfale e ha preceduto di quasi 9 minuti Jilali Jamali del GP Parco Alpi Apuane. Sul terzo gradino del podio l’intramontabile Giorgio Calcaterra (Atletica Roma Sud) giunto invece ad una manciata di seocndi dal marocchino. In campo femminile il successo è andato, invece, a Denise Cavallini (GS Lammari) in 2h.53’27” davanti a Sonia Ceretto e Rossella De Rosa. Dobbiamo evidenziare anche i primi atleti lucchesi che hanno tagliato il traguardo: Giorgio Davini (Alpi Apuane) in 2h.40’09” e Chiara Giangrandi (sempre Alpi Apuane) in 3h.10’02”. La partecipazione alla LuccaMarathon, combinata con la Lucchesina e la Geronimo Stilton ha portato in città oltre 7mila persone, così come ha riscosso grande successo l’Expo allestito da venerdì a domencia in piazza Napoleone in una tre giorni giorni all’insegna dalla festa e dello sport.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento