Presentati i games e i movie di Lucca Comics

LUCCA - Villa Bottini ha ospitato la prima conferenza stampa di avvicinamento a Lucca Comics & Games. Svelati i dettagli dell'area Games, con i 40 anni di D&D e dei Movie con l'anteprima del film di Salvatores.

-

Conto alla rovescia per la nuova edizione di Lucca Comics&Games. A Villa Bottini, la prima delle conferenze stampa di avvicinamento all’evento che si svolgerà dal 30 ottobre al 2 novembre. Alla presenza dei rappresentanti istituzionali, dell’amministratore unico di Lucca Comics Francesco Caredio e dei responsabili delle varie sezioni tematiche del festival, sono stati affrontate le novità riguardanti l’area games e la sezione movie. “Volevamo creare un festival al quale ci sarebbe piaciuto andare” con queste parole Renato Genovese ha iniziato ad illustrare le novità del padiglione Carducci al campo Balilla – notevolmente ampliato rispetto alle scorse edizioni – e le novità riguardanti la logistica di ingresso dei visitatori, con le varie modalità di acquisto dei tagliandi direttamente da casa, e con un servizio pullman da diverse località toscane. Soddisfatto per l’andamento della vendita degli abbonamenti l’amministratore Caredio, che ha dichiarato come oggi, a quasi tre settimane dall’apertura, si sia già raggiunto il numero di tagliandi dello scorso anno. Lucca Comics si conferma anche palcoscenico privilegiato per anteprime cinematografiche internazionali, come dichiarato dal responsabile dell’area movie Mario Pardini. Scelta la location di Villa Bottini anche per anticipare le mostre che vi saranno allestite, con l’esposizione di opere di game art e la rappresentazione di un nuovo capitolo della saga di Assasin’s creed.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento