Riaperte le cantine del Pascoli

CASTELVECCHIO PASCOLI - Inaugurate le cantine recuperate a Casa Pascoli. Cominciate la vendemmia per produrre il vino del Pascoli 2014.

-

Per la prima volta, forse dai tempi del Pascoli e sicuramente della sorella, Mariù, nella cantina di Casa Pascoli, a Castelvecchio, si tornerà a produrre il vino pascoliano; proprio come quello che lui stesso produceva nelle vigne del suo giardino. L’inaugurazione del restauro dei locali della cantina, inserita nel progetto di consolidamenti di Casa Pascoli finanziato da ARCUS, è avvenuta alla presenza del senatore Andrea Marcucci, del sindaco di Barga Marco Bonini e del presidente della Fondazione Pascoli Alessandro Adami. Un lavoro necessario, anche per dare maggiore stabilità all’intero edificio di Casa Pascoli, e che ha permesso di recuperare la cantina come era ai tempi del Pascoli; dove adesso fanno bella mostra anche le attrezzature che allora venivano utilizzate per la produzione del vino. Nei prossimi giorni, tra l’altro,
Tutto ne “I colori del Serchio” della prossima settimana. Appuntamento sabato alle 21:30.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento