S. Concordio, sorpresi mentre rubano di notte in un bar

LUCCA - Presi in flagrante dalla polizia mentre stanno scassinando tre macchinette da gioco e una cambiasoldi all'interno di un locale.

-

E’ accaduto ieri notte a San Concordio, al bar Linchetto, su viale Europa. I tre, Mario Lebbiati, 25 anni, Alan Satori, 21 anni e Mustapha Benlebnine, 24 anni, quest’ultimo marocchino, tutti e tre di San Vito, erano arrivati sul posto con una Seat, che avevano parcheggiato sul viale.
Agendo nell’oscurità avevano forzato due porte d’ingresso riuscendo ad entrare nel bar, chiuso per lavori e quindi con l’allarme disinserito.
Si erano quindi accaniti contro le macchinette, spaccandole con un piede di porco per prelevare i soldi all’interno, circa 600 euro. Non sapevano però che nel frattempo un residente in zona, sentendo dei rumori provenire dal bar, aveva chiamato il 113. Sul posto sono quindi arrivate due pattuglie della Squadra Volanti coordinate dal dirigente Leonardo Leone che hanno bloccato e arrestato i tre malviventi. Adesso i tre sono ai domiciliari in attesa di processo. I danni al locale ammontano a circa 10mila euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento