Schio troppo forte, Le Mura affonda

BASKET A1 DONNE - Nulla da fare per le biancorosse contro la squadra campione d'Italia parsa nettamente superiore e che passa 65-35 al Palatagliate. Prova negativa sul piano caratteriale per il Gesam mai davvero in partita.

-

Serata da dimenticare per il Gesam Gas Le Mura che cede nettamente (65-35) ad un Famila Schio nettamente superiore. Altre volte in questi anni Lucca era riuscita ad impensierire lo squadrone vicentino, non stavolta, però. Stavolta in un Palatagliate discretamente affolato le ospiti hanno subito preso il largo ed un’eventuale rimonta per la squadra di coach Diamanti è parsa improbabile. Il tecnico di Avenza talvolta si è anche arrabbiato per la mancanza di reattività delle sue ragazze. Del resto Le Mura è squadra giovane e profondamente rinnovata e quindi dobbiamo concedere l’attenuante della imperfetta maturità e forza d’animo. 35 punti, solo 35 punti, ancorchè di fronte alla squadra campione d’Italia: era da tempo che non ricordavamo bottino così misero. In definitiva, al di là del valore delle avversarie nelle cui fila ha giganteggiato la giovane e talentuosa Ogwumike, la partita del Le Mura va giudicata in termini ampiamente insufficienti. Ora bisogna subito voltare pagina e preparare al meglio da martedì la trasferta non impossibile di Orvieto, a patto naturalmente che Crippa e compagne tornino quelle dell’Opening Day e della bella vittoria sul Parma..

Lascia per primo un commento

Lascia un commento