Villa Basilica e Folgor sugli scudi

CALCIO DILETTANTI - Dopo cinque giornate si può tracciare un primo bilancio dei campionati di 1a e 2a categoria dove le squadre di Michelotti e Barsocchi la fanno da protagoniste assolute.

-

Villa Basilica sempe e comunque. La capolista del girone A di 1a categoria incappa nella prima sconfitta stagionale sul terreno di un volenteroso e agguerrito D.N.Gorfigliano ma conserva il primato in classifica grazie alle incertezze delle inseguitrici. Su tutte l’Atletico Podenzana che non ha approfittato dello stop della capolista facendosi imporre lo 0-0 interno dall’ottimo Porcari di Boi. Torna al successo il Pieve Fosciana trascinato da Damiano Biggi. Bene anche lo Sporting Bozzano che fa suo il derby di Capezzano e si porta nei quartieri nobili della classifica. Il Villa Basilica della 2a categoria si chiama Folgor Marlia. Anche i biancocelesti di Barsocchi non vivono una domenica di splendore. Contro il roccioso River Pieve la capolista gioca e spreca, spreca e gioca. Ribalta anche lo svantaggio iniziale ma si fa beffare in pieno recupero gettando al vento la chance di imbastire la prima fuga stagionale. Dietro emerge il Fornoli che passa sul campo dell’Acquacalda mentre Fornaci e Barga si attestano al terzo posto richiamando così alla memoria i duelli del tempo che fu. Fanalino di coda il Sillicagnana che perde in casa il derby tutto garfagnino con la Virtus. Uno sguardo anche al girone A. Sulle immagini di Luccasette-Real Montignoso 0-3 per evidenziare le difficoltà delle squadre nostrane in un raggruppamento dominato finora dalle massesi. Lucca Calcio sistemato a metà classifica mentre Montuolonave, Stiava e Luccasette annaspano nei bassifondi. Infine ricordiamo che da domenica prossima con l’entrata in vigore dell’orario solare le partite inizieranno alle 14,30.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento