Accoltellato alla stazione di Altopascio

ALTOPASCIO - Un italiano di 31 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo aver ferito con un coltello un senegalese di 20 anni.

-

carabinieri111.jpg

È accaduto nel primo pomeriggio di oggi presso la stazione ferroviaria di Altopascio. L’italiano, infastidito per le non gradite continue attenzioni rivolte da un giovane senegalese alla sua fidanzata, ha deciso di affrontarlo una volta scesi dal treno. Ne è nato un acceso alterco che è sfociato in una violenta colluttazione. L’italiano ha estratto un coltello a serramanico e ha sferrato diversi fendenti senza colpire il rivale, finchè non lo ha colpito al volto provocandogli una lieve ferita giudicata guaribile in 8 giorni dal prontosoccorso di Lucca. L’arrestato è incensurato, nullafacente, nato a Livorno ma residente ad Altopascio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento