CGIL contro il Jobs Act

LUCCA - Manifestazione del sindacato alla rotonda di viale Einaudi per ribadire il no al Jobs Act in discussione in parlamento.

-

Blitz del sindacato CGIL alla rotonda vi viale Einaudi nella mattinata di venerdì. Una cinquantina di iscritti hanno manifestato con bandiere e striscioni per ribadire la contrarietà del sindacato verso il Jobs Act del governo, la riforma del mondo del lavoro che prevederebbe l’abolizione dell’articolo 18. Ma l’accento è stato messo anche sulla situazione lavorativa regionale e della provincia di Lucca, definita estremamente preoccupante. Preoccupante anche il tema dell’abbandono scolastico giovanile, con un 17% dei ragazzi che non vanno oltre la terza media, dato che ci colloca al 22° posto in Europa su 28.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento