Galli lancia un avviso ai naviganti

CALCIO LEGA PRO - Il D.G. della Lucchese non accetta le critiche strumentali. Allenamento mattutino sul sintetico di Altopascio. Intanto il neotecnico Nanu Galderisi vara il 4-2-3-1. Venerdì pomeriggio la partenza per San Marino.

-

Piombato a Lucca, da due soli giorni, Beppe Galderisi valuta con attenzione le scelte da compiere in vista della delicata trasferta di sabato pomeriggio (ore 16) sul terreno del San Marino dell’altro neo-tecnico Gino Tazzioli. Così dopo il doppio allenamento di mercoledì all’Acquedotto la truppa rossonera è tornata sul siontetico ormai amico di Altopascio anche perchè a San Marino si giocherà su tale fondo. L’arrivo di Galderisi è stato salutato (finora) in modo tiepido da una tifoseria che, inutile nasconderlo, era molto legata a Guido Pagliuca. Toccherà al neotecnico e alla squadra conquistare (o riconquistare) la piena fiducia del popolo rossonero. Ne è conscio anche il DG Giovanni Galli. Tornando alla gara di San Marino, venerdì pomeriggio la partenza per la Repubblica del Titano, probabile che l’ex-centravanti di Juventus e Verona si affidi al 4-2-3-1 e che rispolveri elementi finora tenuti in naftalina. I problemi principali riguardano la difesa dove tra squalifiche e infortuni sono fuori tutti i laterali di destra. Quindi Galderisi dovrà inventarsi qualcosa: Vosnakidis e Pantano esterni ?. Più delineati mediana, Mingazzini e Degeri, e reparto avanzato dove Ferretti, Santini e Nolè agiranno a supporto della punta centrale Rajcevic. San Marino-Lucchese andrà in onda su Noi Tv domenica sera alle ore 21.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento