Il CMB batte Castelfiorentino 80-71

BASKET C REGIONALE - Grande successo per la Geonova che allunga a tre la striscia di vittorie positive ma soprattutto rompe l’imbattibilità dell’Abc Castelfiorentino che proprio al Palatagliate trova la prima sconfitta stagionale.

-

I bianconeri che partono subito bene e hanno il merito di restare sempre in contatto con gli avversari per poi riuscire a confezionare un ultimo quarto al limite della perfezione in cui riescono a mettere la freccia e ad allungare progressivamente legittimando il successo con un parziale da 21-6 che chiude l’incontro. La partita è equilibrata fin dalle prime battute con gli ospiti sempre avanti nel primo quarto e i lucchesi sempre in contatto. Manetti nel finale della prima reazione prova l’allungo (11-17) da tre punti ma la reazione della Geonova passa per un piazzato di Pierini e un contropiede di Loni. Così all’inizio del secondo quarto un canestro e fallo di Biagioni e due punti di Loni permettono a ai lucchesi di mettere la testa avanti. I padroni di casa provano ad allungare ma gli ospiti sono sul pezzo e a cavallo dell’intervallo allungano progressivamente fino al 40-47, ancora con una tripla di Manetti. Mancano 17 minuti alla fine e a quel punto i lucchesi salgono in cattedra. Si passa per due canestri di fila di Tozzini e dalle triple di Danesi, Biagioni e Drocker. L’impatto arriva sul 61-61 mentre poi Danesi dall’arco regala il primo vantaggio (64-62). Da lì in poi l’incontro è un monologo che arriva fino al 75-62, poi nel finale l’Abc prova a ricucire con il press ma il destino dell’incontro è già segnato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento