La Fondazione CRL aiuta la ricerca sulla SLA

LUCCA - Ci sarà anche un po’ di Lucca nelle future scoperte sulla SLA. Il team dell'Università di Pisa ha infatti ottenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca un finanziamento di 50 mila euro.

-

La cifra servirà per proseguire gli studi sui geni che causano la grave malattia neurodegenerativa, nota per aver colpito atleti e calciatori famosi come Stefano Borgonovo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento