Le Mura sbarca nell’Isola

BASKET A1 DONNE - Trasferta impegnativa per la Gesam Gas Lucca, nella nona di andata, in programma domenica (ore 18). Le ragazze di coach Mirko Diamanti faranno visita al Cus Cagliari, compagine piuttosto giovane ma talentuosa.

-

22_11_14__le_mura.jpg

Per chi suona la nona ? Il campionato di A1 di basket femminile cerca nuove risposte, anche dal Gesam Gas Le Mura chiamato alla difficile trasferta sul parquet del Cus Cagliari. Dopo la bruciante sconfitta incassata domenica scorsa al palatagliate contro la rivelazione San Martino di Lupari le biancorosse hanno tanta voglia di un sollecito riscatto. La squadra di coach Diamanti dovrà lamentare però ancora la pesante assenza di Kayla Pedersen, che forse rivedremo fra un paio di settimane, senza dimenticare quella ormai di lunga data di Julie Wojta. La situazione, da oscar della sfortuna, è questa ed allora tanto vale guardare avanti. Anche perchè Lucca è finora imbattuta in trasferta dove ha raccolto solo successi: gli ultimi in ordine di tempo sui campi della Triestina e del Vigarano. Tornando alle sarde sono decisamente temibili l’ala Liston e il centro Taylor, ma anche Micovic, Stoppa, Arioli e la nazionale Correal assieme all’ex-Soli, costituiscono una compagine giovane ma nel contempo talentuosa che non a caso in classifica appaia Lucca, Umbertide e Venezia al quarto posto con 10 punti. Tuttavia Le Mura ci crede e il grido di battaglia del capitano Martina Crippa alla vigilia è di per sè significativo. L’obiettivo è quello di cancellare la sconfitta di domenica scorsa e di ripartire alla caccia di quel terzo posto che non pare una missione impossibile. Palla a due domenica sera alle 18 e rientro a Lucca nella giornata di lunedì.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento