Ora il CMB Junior non si ferma più

BASKET C - Ancora un convincente vittoria del CMB che batte 89-79 la Libertas Montale. Sesto sigillo consecutivo per i bianconeri di Piazza che sognano la promozione diretta. Ancora un grande Drocker, autore di 20 punti.

-

30_11_14__cmb_1.jpg

Inizio a ritmi altissimi con le due squadre che dall’arco riescono a segnare con continuità. Il primo break iniziale dei lucchesi (7-2) viene interrotto dalle scorribande del giovane Della Rosa che riesce sempre a trovare il canestro con continuità e poi accende Bargiacchi che dall’arco si rivela il terminale ideale. Il primo quarto si conclude 25-27 con le due squadre che si affidano alla zona senza però riuscire a incidere più di tanto. E la seconda frazione prosegue sullo stesso ritmo, con Bargiacchi che segna e Biagioni e Savelli pronti a rispondere. Gli ospiti però provano a scappare (35-41) ma nel momento in cui non sono più sorretti dalle percentuali perdono inerzia consentendo alla Geonova d’impattare con Porciani che dalla lunetta realizza il 41-41. Avanti di 5 lunghezze all’intervallo, dopo la pausa Montale però non riesce a ritrovare confidenza col canestro e sono i lucchesi ad approfittarne con un parziale di 11-0 che speza il ritmo e si trasforma in un 17-2 (57-50) dopo oltre 6 minuti di gioco. Gli ospiti si affidano ancora al tiro da re punti e Prima Pratesi, poi Panconi, accorciano le distanze poi addirittura tornare avanti sfruttando due falli tecnici fischiati alla panchina lucchese nel giro di un minuto e un fallo antisportivo di Biagioni su Nesi. Siamo sul 69-72 con cinque minuti da giocare ed è qui che la classe di Drocker fa la differenza. E’ lui a segnare la tripla del 72-73, e poi ancora un canestro dall’angolo seguito da una contropiede di Danesi. Montale però è ancora viva e sul 76-76 Drocker chiude i conti con un 3/3 dalla lunetta che poi dà il via definitivo al minibreak finale. Si finisce a braccia alzate per la sesta vittoria consecutiva tra gli applausi del Palatagliate.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento