Rimanti alla grande, ma non basta

PUGILATO - Nonostante una prova più che apprezzabile Filippo Rimanti non ce la fa. Dopo Henchiri e Demollari anche l'allievo di Giulio Monselesan si arrende a Firenze nella finale dei campionati toscani 75 kg.

-

20_11_14__rimanti1.jpg

Filippo Rimanti, seguito all’angolo da Giulio Monselesan, non ha recitato la parte della vittima e per tre riprese ha giocato le sue carte producendosi in un pugilato di ottima fattura. Match equilibrato che il nuovo campione Sead Mustafà ha deciso a proprio favore grazie a qualche colpo in più messo a segno nel terzo round. Rimanti è uscito a testa alta e in molti vedono in lui il futuro della Toscana dei pesi medi. Da venerdì Pugilistica Lucchese a Trevi (Perugia) per i campionati italiani Youth con Florian Hysenllari impegnato nei 64 kg.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento