S. Luca, l’Apici propone un nuovo parcheggio

LUCCA - Ecco l'area che potrebbe essere utillizzata come parcheggio provvisorio a tariffa ridotta per l'ospedale San Luca. E' il piazzale antistante la sede lucchese dell'Apici a San Filippo.

-

Ecco l’area che potrebbe essere utillizzata come parcheggio provvisorio a tariffa ridotta per l’ospedale San Luca. E’ il piazzale antistante la sede lucchese dell’Apici, Associazioni Provinciali Invalidi Civili e Cittadini Anziani, dietro la Conad di San Filippo. L’Associazione ha contattato la Asl, proponendo il piazzale come area di sosta, che si trova a circa 350 metri dall’ospedale.
I posti auto sarebbero circa 250 e le tariffe sarebbero agevolate, massimo
1 euro a giornata.
Il parcheggio, nel piano dell’Apici, sarà gestito da una cooperativa sociale e il progetto potrà creare un’opportunità di occupazione per persone con disabilità, da inserire appunto nella gestione di tale attività.
“Ritengo che si tratti di una proposta degna di considerazione – ha commentato il direttore della Asl Joseph Polimeni – e non avendo competenza sulle aree esterne all’ospedale, ho parlato della questione con il Sindaco di Lucca Tambellini, che potrebbe essere interessato a supportare questa iniziativa, in attesa che venga attivato il parcheggio gratuito di cui il Comune ha assicurato la costruzione”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.