S. Luca, l’Apici propone un nuovo parcheggio

LUCCA - Ecco l'area che potrebbe essere utillizzata come parcheggio provvisorio a tariffa ridotta per l'ospedale San Luca. E' il piazzale antistante la sede lucchese dell'Apici a San Filippo.

-

Ecco l’area che potrebbe essere utillizzata come parcheggio provvisorio a tariffa ridotta per l’ospedale San Luca. E’ il piazzale antistante la sede lucchese dell’Apici, Associazioni Provinciali Invalidi Civili e Cittadini Anziani, dietro la Conad di San Filippo. L’Associazione ha contattato la Asl, proponendo il piazzale come area di sosta, che si trova a circa 350 metri dall’ospedale.
I posti auto sarebbero circa 250 e le tariffe sarebbero agevolate, massimo
1 euro a giornata.
Il parcheggio, nel piano dell’Apici, sarà gestito da una cooperativa sociale e il progetto potrà creare un’opportunità di occupazione per persone con disabilità, da inserire appunto nella gestione di tale attività.
“Ritengo che si tratti di una proposta degna di considerazione – ha commentato il direttore della Asl Joseph Polimeni – e non avendo competenza sulle aree esterne all’ospedale, ho parlato della questione con il Sindaco di Lucca Tambellini, che potrebbe essere interessato a supportare questa iniziativa, in attesa che venga attivato il parcheggio gratuito di cui il Comune ha assicurato la costruzione”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento