Salvi 48 posti di lavoro

DIECIMO - Si è risolta in maniera tutto sommato positiva, con il salvataggio di 48 posti di lavoro, la vicenda della "Il Castello", cooperativa di facchinaggio e pulizie in appalto alla Cartiera Lucchese.

-

La Cooperativa era stata messa in liquidazione amministrativa con sospensione delle attività lavorative il 7 novembre e solo grazie ad un’accordo collettivo aziendale sottoscritto con la consorziata FIRMITATIS, la FISTel CISL di Lucca e la correttezza da parte di Cartiera Lucchese, 48 lavoratori su 58 sono stati riassorbiti nella nuova cooperativa. Per gli altri purtroppo, si sta valutando la possibilità ad utilizzare la mobilità in deroga.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento