“Saudade Moon”, Marchetti a Palazzo Ducale

LUCCA - Nell'ambito del Photolux festival è stata inaugurata sabato scorso, e sarà visitabile fino al 14 dicembre, la mostra Saudade Moon di Paolo Marchetti, vincitore del Leica photographers award 2013.

-

Non un diario di viaggio, ma un passaggio emozionale attraverso il “suo” Brasile. E’ questa la lettura che l’autore Paolo Marchetti, dà della mostra Saudade Moon, inaugurata sabato scorso nella galleria degli Ammannati a Palazzo ducale nell’ambito del Photolux Festival a Lucca. Marchetti, vincitore del Leica photographers award 2013 ha prodotto, dal 2009 al 2013 questo personalissimo reportage cercando un linguaggio narrativo lontano dai soliti cliquè, in grado di raccontare emozionalmente il Brasile non visto, quello lontano dai riflettori mediatici. 33 scatti in un bianco e nero forte, dai contrasti netti caratterizzano il lavoro di Marchetti, profondamente emozionale e con foto cariche di atmosfere totalmente lontane sia dalla visione patinata del paese, che da quella estremamente drammatica dell’assoluta povertà delle favelas. Visioni lunari, come dice il titolo stesso, che hanno portato l’autore alla riscoperta della sua concezione di cittadinanza e di appartenenza. L’esposizione sarà visitabile fino al prossimo 14 dicembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento