Scompare artigiano, ricerche nel Serchio

BORGO A MOZZANO - C'è ansia per la sorte di un 59enne di Coreglia, scomparso da casa da lunedì mattina. La sua auto, una Y, è stata ritrovata chiusa nei pressi del Ponte del Diavolo.

-

E’ scattato l’allarme e sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco di Lucca ed i carabinieri di Borgo a Mozzano. Due sommozzatori arrivati dal comando dei Vigili del Fuoco di Livorno si sono calati nelle acque del Serchio per verificare se l’uomo fosse caduto nel fiume. Le ricerche sono proseguite per ore, nei pressi del Ponte, ma senza esito. L’attività dei sommozzatori è stata ostacolata dalla pioggia caduta tra lunedì e martedì. I carabinieri hanno inoltre controllato visivamente il fiume tra il ponte e la diga di Borgo a Mozzano, ma anche in questo caso senza trovare niente.
L’uomo era uscito di casa lunedì mattina dicendo alla moglie che si sarebbe recato nell’azienda artigianale dove lavora.
Da quel momento però di lui si sono perse le tracce.
Le ricerche proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento