Studenti sorpresi di notte al ‘Carrara’

LUCCA - La polizia ha sorpreso alcuni studenti intenzionati ad occupare l'istituto Carrara di via Marconi.

-

e’ accaduto ieri notte quando è scattato l’allarma antiintrusione della scuola. Sul posto sono arrivate le guardie giurate e la polizia.
All’interno c’erano almeno una decina di persone che alla vista della polizia si sono date alla fuga. I due poliziotti disposti all’esterno sono riusciti a bloccare due dei fuggitivi, scoprendo che si trattava di due studenti, di cui uno minorenne, dell’istituto stesso.
Si era trattato di un tentativo di occupazione. Tutte le porte antipanico della scuola erano già state chiuse con catene e lucchetti o bloccate con arredi scolastici. la polizia ha riscontrato alcuni danneggiamenti. I due ragazzi sono stati denunciati per invasione di edifici e danneggiamento aggravato in concorso con altri in via di identificazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento