Targhe alterne domenica a Capannori

CAPANNORI - Il 30 novembre e il 7 dicembre due domeniche ecologiche per diminuire le polveri sottili. Si circolerà a targhe alterne. Restano in vigore le altre misure antinquinamento.

-

Due domeniche ecologiche a Capannori. Di fronte al 36° sforamento dei valori limite di Pm10 registrati dalla centralina di rilevamento di Capannori il sindaco Luca Menesini, sebbene non vi sia obbligo di legge, ha predisposto un’ordinanza che prevede la circolazione a targhe alterne per domenica 30 novembre e domenica 7 dicembre. L’obiettivo è diminuire la quantità di polveri sottili presenti nell’aria a salvaguardia dell’ambiente e della salute dei cittadini e al contempo compiere un’opera di educazione ambientale. Domenica 30 novembre circoleranno i mezzi con targa pari e domenica 7 dicembre quelli con targa dispari. Saranno esonerati dai divieti di transito i veicoli con un’alimentazione di tipo elettrico, ibrido e a gas, i veicoli di soccorso, i mezzi delle forze dell’ordine e i mezzi di trasporto pubblico locale. Restano in vigore le altre misure già previste da una precedente ordinanza per garantire il rispetto dei valori limite di polveri sottili nell’aria. Fino al 31 dicembre 2014 in tutto il comune non si potranno accendere fuochi all’esterno per bruciare residui di attività agricole e forestali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento