Tentano di investire un carabiniere

LUCCA - Sono fuggiti all'alt intimato loro da un carabiniere e allo stesso tempo hanno cercato di investirlo. Tre cittadini tunisini sono stati arrestati dopo un inseguimento.

-

carabinieri_lu.jpg

Il fatto è avvenuto ieri alle porte di Lucca. I militari del Nucleo Operativo stavano effettuando alcuni controlli antidroga. Alla vista dei carabinieri i tre tunisini, che viaggiavano su un’auto carica di droga, sono fuggiti. Per evitare l’impatto uno dei militari si è dovuto letteralmente tuffato sul bordo della strada. Immediatamente inseguiti e bloccati, i tre sono stati trovati, in possesso di 80 grammi di eroina.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento