Baccelli: ‘Trasferiamo la Questura al Campo di Marte’

LUCCA - Il presidente della Provincia Bacelli ribadisce il suo no alla realizzazione di un nuovo padiglione al Campo di Marte e avanza una proposta ufficiale per trasferire la Questura nell'area dell'ex ospedale.

-

Baccelli ha ribadito le proprie ragioni in una conferenza stampa a palazzo Ducale. Secondo Baccelli risulta difficilmente spiegabile come dopo aver realizzato un nuovo ospedale e avendo già a disposizione gli edifici a destinazione sanitaria del Campo di Marte adesso si debba costruire un altro padiglione per ospitare la Cittadella della Salute.
Il presidente ha detto inoltre di non capire su quali base il direttore della Asl Jospeh Polimeni valuti che costruire un nuovo edificio sia più conveniente che adattare quelli già esistenti.
Ma soprattutto Baccelli ha detto che se la Cittadella della Salute venisse ospitata da un padiglione di nuova costruzione si aprirebbe la strada alla vendita totale del resto dell’area del Campo di Marte. Con il rischio possa arrivare davvero un centro commerciale alle porte della città.
Per evitare tutto questo e spingere sul recupero degli edifici, Baccelli ha annunciato una proposta ufficiale: trasferire la Questura nell’ex padiglione A del Campo di Marte. Con un semplice scambio immobiliare. La Provincia acquisisce la porzione di padiglione necessaria ad ospitare la nuova Questura e in cambio cede alla Asl l’edificio di via Cavour che ospita la vecchia Questura.
La Provincia poi potrebbe coinvolgere la Fondazione Cassa di Risparmio nell’operazione per adattare l’ex padiglione A alle esigenze della Polizia.
Per rendere ufficiale la sua proposta Baccelli l’ha firmata e fatta recapitare alla Asl e a tutti i soggetti interessati: Questura, Regione, Comune, Prefettura, Soprintendenza e al sottosegretario agli interni Manzione. Adesso si attendono le risposte.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento