Dormitorio per i senza tetto alla Pia Casa

LUCCA - Il comune ha aperto il dormitorio della Pia Casa a causa delle previsioni di temperature rigide per le prossime notti. 16 posti letto a disposizione dei senza tetto gestiti dalla Protezione Civile.

-

Le temperature rigide di questi giorni hanno indotto il comune a predisporre un dormitorio di emergenza per i senza tetto presso la Pia Casa di via S.Chiara. I volontari della protezione civile hanno così allestito 16 brandine – aumentabili fino a 20 – in cui accogliere gli ospiti a cui sarà anche servita una cena calda e la colazione. all’interno del dormitorio resteranno sempre 2 volontari tutta la notte, a turnazione tra le associazioni di volontariato lucchesi e le pratiche di accoglienza saranno gestite tutti i giorni dalle 19:30 alle 22:00 dal gruppo Radio Club città di Lucca.
Lo scorso anno le temperature non resero necessaria l’apertura del centro di accoglienza, mentre 2 anni fa il dormitorio ospitò 18 persone per più di una settimana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento