Furti nella Piana, sgominata banda

LUCCA - I carabinieri di Lucca, Pescia e Montecatini hanno arrestato quattro malviventi, di età compresa tra i 18 e i 38 anni, albanesi, ritenuti responsabili di diversi furti nella Piana di Lucca.

-

Da alcuni giorni i militari della compagni carabinieri Lucca li stavano seguendo perchè sospettati di aver messo a segno diversi furti nella zona di Montecarlo, Porcari e Altopascio. Ieri sera i quattro sono arivati in via Toscana, ad Uzzano, in provincia di Pistoia, con l’intenzione di svaligiare alcune abitazioni. Una signora però, avendoli notati, ha subito chiamato i carabinieri. Nel frattempo i quattro, forse insospettiti da qualcosa, hanno tentato di allontanarsi velocemente dal posto. Ma sono stati accerchiati e bloccati a Massa e Cozzile dai carabinieri pistoiesi e da quelli di Lucca, accorsi subito sul posto. I quattro sono stati trovati in possesso di arnesi atti allo scasso e guanti in lattice. Sono stati portati al carcere di Pistoia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento