Futuro dell’energia, un premio alle scuole Stagi e Lenci

BORGO A MOZZANO - Gli studenti Liceo Artistico Stagi di Pietrasanta e della Scuola Media Lenci di Viareggio hanno vinto la fase regionale del concorso "Play Energy" dedicato alle rinnovabili e al risparmio energetico.

-

Alcuni mesi fa una qualificata giuria regionale, composta da personalità del mondo della scienza, della scuola e delle Istituzioni, li ha giudicati tra i migliori progetti in Toscana sul tema dell’energia: presso la Centrale idroelettrica di Pian della Rocca, nel Comune di Borgo a Mozzano, gli studenti Liceo Artistico Stagi di Pietrasanta e della Scuola Media Lenci di Viareggio hanno ricevuto le “Menzioni Speciali” della XI Edizione del concorso ludico didattico “Play Energy” che Enel dedica al mondo della scuola in Italia e nel mondo.
Gli alunni della II C del Lenci di Viareggio hanno presentato il progetto “Un giorno senza elettricità”, ipotizzando di vivere in un mondo privo di energia elettrica per riscoprirne il grande valore e un utilizzo intelligente. Gli studenti del Liceo Artistico di Pietrasanta hanno proposto il progetto “Poseidon” per l’illuminazione artistica dei monumenti del territorio e forme di illuminazione innovativa e smart in vari punti della Versilia. I vincitori parteciperanno alla finale nazionale dove nei prossimi mesi si sfideranno con i “campioni” delle altre regioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento