Il mercato ambulante torni in San Michele

LUCCA - Appello al Comune da parte della Confesercenti per il ritorno del mercato ambulante da piazza Napoleone a piazza San Michele.

-

Era uno dei simboli di Lucca, del periodo natalizio, ma anche del settembre lucchese e di altri momenti portanti della vita comunitaria. Stiamo parlando del mercato ambulante in piazza San Michele. Da qualche anno, per alcuni problemi alla pavimentazione prima e ai lavori di rifacimento dopo, il mercato è stato spostato forzatamente in piazza Napoleone. Una soluzione che non è mai piaciuta molto, né agli ambulanti, né agli stessi lucchesi. Ora l’Anva Confesercenti ha raccolto il malessere degli operatori di piazza Napoleone e ha chiesto l’apertura di un tavolo all’amministrazione comunale di Lucca per definire tempi e modalità di ritorno in piazza San Michele. “E’ giunto il momento di ritornare nella sede storica – scrive il presidente di Anva Leonetto Pierotti -, dopo diversi anni di “parcheggio” in una piazza che non ha sicuramente soddisfatto le necessità degli ambulanti. Senza alcuna polemica” sottolinea la Confesercenti. Il primo obiettivo potrebbe essere il periodo Pasquale, ma sicuramente per il settembre lucchese 2015 tutti sperano che il mercato torni in San Michele.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento