Il presidente Cavallo vicino alla squadra

BASKET A1 DONNE - Il presidente del Gesam Le Mura conferma la piena fiducia nei confronti dei tecnici e della squadra. La sconfitta con lo Spezia va subito cancellata, a Napoli. Appello anche al pubblico biancorosso.

-

3_12_14__le_mura.jpg

“La prestazione di domenica scorsa ha creato un po’ di agitazione dentro e fuori la Società, per cui tra ieri e oggi ho voluto confrontarmi personalmente prima con i miei più stretti collaboratori e poi con lo staff e la squadra. Poi ho parlato con Mirco, con Martina (Crippa) ed infine con tutta la squadra: era importante per me fargli capire la vicinanza del Presidente, oltre quella che la Società gli manifesta quotidianamente grazie alla costante presenza dei magnifici collaboratori che mi accompagnano nel progetto e a cui mi sento di rinnovare tutta la mia più sincera gratitudine. Al tempo stesso ho colto l’occasione per richiamare tutti ai valori che hanno sempre ispirato la nostra Società e che l’hanno portata agli attuali livelli di eccellenza: si può vincere e si può perdere, ma non è ammissibile derogare dal massimo impegno e dal sacro rispetto di chi dedica al progetto bianco-rosso tempo, impegno e risorse (che sia il pubblico, gli sponsor, la stessa società). Ho trovato davanti a me ragazze reattive e orgogliose e ho percepito l’impazienza di tradurre sul campo l’intenso impegno degli allenamenti. Dal confronto con Mirco e Giuseppe ho colto una grande carica e la voglia di voltare subito pagina. Quindi al termine di queste consultazioni ne esco rincuorato e sono certo che, smaltite le scorie della sconfitta, torneremo ad essere la squadra di sempre. Colgo l’occasione per lanciare un sincero appello a tutto il pubblico bianco-rosso: più che mai in momenti come questi abbiamo bisogno del vostro calore e del vostro incondizionato sostegno”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento