Il Real Forte torna a sperare

CALCIO ECCELLENZA - Il Real Forte Querceta batte 2-0 la Pro Livorno e risale ancora la classifica. La capolista Viareggio è lontanissima ma per i playoff si può ancora sperare. Mercoledì recupero con il Marina La Portuale.

-

Nella giornata che consacra il Viareggio campione d’inverno con una giornata d’anticipo, il Real Forte Querceta lenisce le ferite dell’amara eliminazione dalla Coppa Italia battendo con il classico punteggio di 2 a 0 il volenteroso ma modesto Pro Livorno. Una rete per tempo è più che sufficiente agli uomini di Del Nero per avere la meglio sui labronici. Gara mai in discussione al “Necchi-Balloni” e vantaggio al 22esimo con Ighli Vannucchi. Sull’abbrivio, intorno alla mezz’ora Arzelà si esibisce in una spettacolare semirovesciata ma il pallone incoccia sulla traversa. Ma il bomber, che è anche il capocannoniere del torneo si rifà nel secondo tempo segnando così il punto del 2 a 0 che mette al sicuro risultato e partita. Tre punti che consentono alla squadra del presidente Mussi di risalire un pò in classifica. Il Viareggio è lontanissimo e probabilmente ormai imprendibile, ma le altre e la zona playoff non sono così distanti. Tra l’altro Real Forte Querceta di nuovo in campo mercoledì nel recupero sul campo del Marina La Portuale alle 20,30 alla Covetta di Avenza. La gara fu rinviata circa un mese fa per l’alluvione che colpì la zona di Carrara. Un ‘altra ghiotta occasione per cercare di tornare nelle zone nobili della classifica. La settimana e il girone di andata si chiuderanno poi domenica prossima a Cenaia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento