Legge stabilità, sostegno a Giglio e Boccherini

LUCCA -Nella legge di Stabilità provvedimenti a sostegno del Teatro del Giglio e dell'istituto Boccherini.Lo annuncia il senatore Marcucci.

-

Da Roma arrivano buone notizie per il sistema cultura lucchese. La legge di stabilità contiene due provvedimenti specifici che sostengono due istituzioni di Lucca: il teatro del Giglio e l’istituto musicale Boccherini. A Darne notizia è il presidente della commissione cultura del senato Andrea Marcucci.
“Si tratta di due nostre eccellenze-sottolinea il parlamentare- che vengono valorizzate dal governo Renzi”.
Per quanto riguarda Il Giglio, la legge prevede l’ingresso del Teatro nell’area dell’art bonus, quindi la possibilità per il Giglio di attrarre finanziamenti privati. Il Boccherini rientra invece tra gli istituti musicale pareggiati che usufruiranno di un finanziamento di 5 milioni di euro in attesa della statalizzazione prevista nel 2015. “E oltre a questo – ha aggiunto Marcucci – il prossimo anno riusciremo anche a chiudere un’altra partita storica, quella degli assi viari, grazie all’accordo tra gli enti interessati ed uno stanziamento di 78 milioni di euro”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento